Stucco Veneziano, Spatolato Veneziano a base di grassello di calce.

stucco-veneziano1Stucco Veneziano

Lo Stucco Veneziano è una  decorazione raffinata ed elegante che nel tempo ha saputo adattarsi a quelle che sono le esigenze attuali: facilità di posa, ottima scorrevolezza e velocità di finitura.


Lo Stucco Veneziano, Spatolato Veneziano sono prodotti a base di grassello di calce, polveri di marmo pregiato e additivi che permettono al prodotto di essere steso con facilità con un forte potere aggrappante.

Grazie a questa sua componente a base di calce, lo Stucco Veneziano è un ottimo battericida nonché antimuffa per eccellenza garantendo nel tempo stabilità e lucentezza.

Il prodotto nella sua versione al naturale non è lavabile. Anzi, la sua migliore caratteristica e che lo contraddistingue è la traspirabilitá. In aree ove sia necessaria la lavabilitá si consiglia l’uso di Cera del Vecchio, che lo conserva e lo protegge delle aggressioni alcaline, dando al prodotto maggiore lavabilità.

Garantisce la massima traspirazione dell’umidità e favorisce la naturale diffusione delle condense attraverso l’intonaco.

Lo Stucco è un ottimo rivestimento per interni, traspirante ed ideale per riproporre le lavorazioni ad effetto Marmo, è una decorazione che si considera Nobile, perchè il suo impiego trova applicazione in ambienti raffinati.


L’evoluzione dello Stucco Veneziano

Lo stucco nasce da epoche antiche e le sue origini discendono da molti popoli.

Diverse sono le opinioni, ma molti sostengono che le sue origini risalgono a oltre cinquemila anni fa, nelle regioni orientali dell’Iran, come da molti ritrovamenti decorativi.

Da allora lo stucco veneziano nelle sue varie differenziazioni di linguaggio e relativi termini specifici (stucco antico, stucco romano, marmorino, stucco lucido) fu protagonista in numerose culture orientali ed occidentali.

Lo stucco degli antichi popoli non fu soltanto un naturale prodotto utilizzato nella costruzione e nella protezione delle degli edifici antichi ma, grazie all’abilità dei maestri stuccatori e decoratori, rappresentò come punto di interesse nell’arte decorativa e di arredamento per interni importanti ed ambita decorazione.


Come applicare lo Stucco Veneziano

Lo stucco lucido o opaco, naturale e lunga stagionatura. Composto da polveri di marmo pregiato e additivi naturali, che conferiscono al prodotto alta adesione ai supporti e un  ottima scorrevolezza al momento dell’applicazione, il muro ovviamente non deve presentare imperfezioni, facendo così raggiungere la finitura rapidamente e senza particolari difficoltà.

Questo prodotto innovativo che nasce dalla cultura degli stucchi  Veneziani nel tradizionale settore degli stucchi lucidi, è stato rivisto e modificato per essere adeguato alle attuali necessitá di colorazione e velocità di posa.

SPATULA STUHHI consente la massima traspirabilitá ai supporti, è per sua natura molto resiste all’aggressione alcalina ed è un ottimo antimuffa nonché battericida; il suo costante e inesorabile processo di carbonatazione assicura un’ottima resistenza all’umiditá. Consumo ideale nelle 3 Mani: 1 kg per mq.